The McGraw-Hill Companies

Storia economica

Storia economica

Tommaso Fanfani

ISBN: 9788838666087

Febbraio 2010

Libro

Il volume, pensato per il corso di Storia economica presente nelle facoltà di Economia, Scienze politiche e Lettere, traccia un’approfondita analisi della materia storico-economica, offrendo una panoramica dettagliata e specifica della disciplina.

top

  • Tommaso Fanfani è professore ordinario di Storia Economica presso la facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Pisa.
    Ha curato il Capitolo 1 e la supervisione del volume.

Attribuzioni:

  • Tommaso Fanfani è professore ordinario di Storia economica presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Pisa. Ha curato il Capitolo 1, gli Approfondimenti Gli antefatti: tendenze di lungo periodo (secoli XV –XVIII), La popolazione, La penisola italiana, L’Etruria di Josiah Wedwod, La complessa transizione tra Seicento e Ottocento in Francia, George Eugène Hausmann e Les grands traveaux, I trasporti e la crisi finanziaria di fine Ottocento, Spagna e Portogallo, La Russia: da Pietro il Grande a Nicola II, I Paesi del Nord Europa, L’America del Sud, L’Unione Europea, L’Europa orientale negli ultimi decenni del Novecento, Il Medio Oriente, Il secolo americano, Il turbocapitalismo e si è occupato della supervisione del volume.

  • Franco Amatori è professore ordinario di Storia economica presso la facoltà di Economia dell’Università Bocconi di Milano. Ha curato il Capitolo 3 e la Scheda tematica: James Watt (1736-1819) e la macchina a vapore.

  • Carlo Brambilla è ricercatore di Storia economica presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria. Ha curato la Cronologia e l’Appendice quantitativa.

  • Giuseppe Conti è professore ordinario di Storia economica presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Pisa. Ha curato il Capitolo 5 e le Schede tematiche: Il mercato dei cambi, L’evoluzione dei sistemi monetari internazionali, Le banche centrali e il credito di ultima istanza.

  • Daniela Felisini è professore associato di Storia economica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Ha curato il Capitolo 6 e le Schede tematiche: Le compagnie commerciali e l’ascesa dei Paesi Bassi, Il controllo pubblico sui mercati alimentari: dai sistemi annonari alla Politica Agricola Comune, Lo stato garantisce il mercato: gli interventi pubblici a tutela della concorrenza e delle norme antitrust, Le istituzioni europee: una nuova forma di sovranità.

  • Andrea Giuntini è professore associato di Storia economica presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Ha curato il Capitolo 4 e le Schede tematiche: L’energia e la nascita dell’industria moderna, La crisi petrolifera del 1973, La nascita del turismo di massa nel secondo dopoguerra, Le esplorazioni spaziali e la conquista della Luna, Le Esposizioni internazionali, La radio e il mare aperto, Il personal computer: sviluppo industriale e tecnologico.

  • Germano Maifreda è ricercatore di Storia economica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano. Ha curato il Capitolo 7, gli Approfondimenti La fabbrica ottocentesca: il caso Pirelli, Il funzionamento della fabbrica di automobili del Portello di Milano, Il lavoro nelle fabbriche metalmeccaniche nel primo Novecento, le Schede tematiche: Alessandro Rossi, Rappresentazioni e realtà del lavoro femminile, La medicina del lavoro, La disciplina di fabbrica agli esordi del fascismo, Il taylorismo e l’Unione Sovietica, L’istruzione professionale fascista e gli industriali, Il lavoro a domicilio, Il lavoro e l’avvento dei calcolatori e la Bibliografia ragionata La storiografia del sistema di fabbrica.

  • Giovanni Zalin è professore ordinario di Storia economica presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Verona. Ha curato il Capitolo 2 e gli Approfondimenti Le famiglie nobiliari e l’ammodernamento delle tecniche agricole: il caso della Terraferma veneta, I coadiutori del rinnovamento: ascesa demografica e aumento dei prezzi, L’applicazione dei modelli colturali olandesi in Inghilterra: le considerazioni di Cliffort T. Smith, L’agricoltura in Francia nel XVIII secolo nelle testimonianze di alcuni storici, La rivoluzione agraria e le sue conseguenze economiche e sociali: il caso emblematico della barbabietola da zucchero, Le varianti alternative alla rotazione quadriennale delle colture, Le considerazioni di Gregory King e di C. H. Feinstein sull’accrescimento della produttività nelle campagne inglesi, I miglioramenti agricoli investono le campagne degli Imperi centrali, Le teorie di Ferdinando Milone sull’agricoltura russa del primo Novecento, La colonizzazione americana: l’esperienza di Egisto Rossi, Un caso emblematico: lo sviluppo agricolo-fondiario della California in condizioni di aridità, Nelle terre che non conobbero i maggesi: l’Olanda e la pianura padano-centrale.

top

jpl

Scarica la Prefazione in formato PDF

Scarica l'Indice in formato PDF

top