McGraw-Hill Education (Italy) Srl

Economia delle Amministrazioni Pubbliche 2/ed

di:

Economia delle Amministrazioni Pubbliche 2/ed
  • Condividi

Visualizza materiale correlato:

Visualizza titoli simili:


Descrizione | Indice | Gli autori

Descrizione

La prospettiva aziendale sia nello studio sia nella conduzione delle amministrazioni pubbliche è sempre più utile. In un'epoca in cui si profilano all'orizzonte politiche protezionistiche, si allungano ombre minacciose di nuovi "muri" e si riapre persino il dibattito sulla "corsa al riarmo nucleare", è imprescindibile produrre lo sforzo massimo - teorico e pratico - per armonizzare la dimensione individuale e sociale del valore pubblico riconosciuto. Coniugare efficienza e socialità è, oggi più di sempre, una modalità efficace per contrastare egoismi, localismi e nazionalismi che sempre nella storia sono stati forieri di catastrofi. La nuova edizione del testo, aggiornata senza modificarne la struttura e la logica, accoglie i suggerimenti e le indicazioni di studenti e docenti oltre a fare proprie le novità, normative e teorico-interpretative, che hanno riguardato le aziende prese a oggetto delle considerazioni.

Indice

Capitolo 1 - Le Amministrazioni Pubbliche: un quadro concettuale
Capitolo 2 - Il finanziamento della produzione e del valore pubblico
Capitolo 3 - Il management
Capitolo 4 - L'organizzazione
Capitolo 5 - La programmazione e la pianificazione
Capitolo 6 - La rilevazione e la rendicontazione
Capitolo 7 - Il sistema dei controlli

Gli autori


Tutti i libri di: Riccardo Mussari

Riccardo Mussari, Dottore di Ricerca in Economia Aziendale, è Professore Ordinario di Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche nell'Università degli Studi di Siena. Ha insegnato discipline aziendali nelle Università di Venezia - Ca' Foscari, della Tuscia di Viterbo e di Perugia. È stato visiting scholar e visiting researcher in Atenei statunitensi, svedesi, australiani e giapponesi. È Membro del Consiglio Direttivo di SIDREA, componente effettivo della Commissione per l'armonizzazione degli enti territoriali di cui all'articolo 3-bis del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, Presidente e Amministratore Delegato di Aequa Roma S.p.A.